COSA ASPETTARSI DAL CONSULTO?

La prima visita ha una durata di circa un’ora e comprende una parte di anamnesi,

una di valutazione e una di trattamento.

Le visite successive avranno una durata inferiore (40 min circa) e si concentreranno prevalentemente sulla valutazione e sul trattamento.

ANAMNESI

La visita inizierà con l’effettuazione di un'anamnesi completa. Vi verranno chiesti dettagli sui vostri sintomi, sulla vostra storia medica e sugli aspetti della vostra vita che possono avere un impatto sul vostro problema (quali la vostra occupazione e i vostri hobby).
 

VALUTAZIONE

Verrà effettuata una valutazione della vostra postura e vi potrà essere chiesto di eseguire alcuni movimenti lenti e delicati per capire come si muove il vostro corpo. L'osteopata esaminerà le vostre articolazioni e valuterà il tono dei vostri muscoli al fine di comprendere la vostra condizione. Successivamente vi fornirà delle spiegazioni riguardo alle possibili cause del vostro disturbo, qualora fosse presente, e discuterà con voi le opzioni di trattamento. 

TRATTAMENTO

Il trattamento è sicuro, delicato e generalmente privo di dolore. Le tecniche utilizzate sono altamente specifiche per il paziente e spesso includono il rilascio delle tensioni muscolari e viscerali, lo stretching, la mobilizzazione delle articolazioni e il drenaggio linfatico. Come parte di un piano continuo, l’osteopata potrà consigliarvi degli esercizi posturali e di stretching.

CHE COSA INDOSSARE :

Nella maggior parte dei casi vi verrà chiesto di indossare un kit sportivo o biancheria intima in modo da poter essere valutati in maniera completa e farvi sentire a vostro agio.
 

CHE COSA SUCCEDE DOPO IL TRATTAMENTO :

Ogni paziente reagisce in modo diverso al trattamento. Alcuni pazienti spesso riconoscono un miglioramento istantaneo delle funzioni. Nei giorni successivi al trattamento osteopatico si potranno percepire dolori per un giorno o due, questo non è insolito, poiché il proprio corpo si adatta al trattamento e ai cambiamenti effettuati.

E I FOLLOW-UP?

L’osteopata vi darà un'indicazione sul numero e la frequenza dei trattamenti necessari per il vostro problema. Il vostro trattamento potrebbe dover cambiare da una seduta all'altra in base alla risposta del vostro corpo. Le cose che funzionano possono essere ripetute e si possono provare nuovi approcci se i progressi sono lenti.